Ino Piazza

Architetto - Designer

mail: posta@inopiazza.com
cell. +39 393 9276752

Carla Venezia

Architetto - Project Manager

mail: carlaven@inopiazza.com
cell. +39 346 6425337

«L’architettura come trascendete citazione dello spazio naturale»

Sin dall’inizio del mio percorso di ricerca ho guidato la mia intensa passione verso una visione aperta multidisciplinare dei fenomeni legati all’arte.

Osservando nel profondo le espressioni delle varie forme artistiche (musica, arti figurative, letteratura, cinema) e i fenomeni compositivi che ne regolano le armonie, cresceva ad ogni segno fatto, ad ogni spazio che ho desiderato e realizzato, l’esigenza di espandere le conoscenze acquisite nella disciplina architettonica, di svincolarne le geometrie dalle regole puramente ortogonali, a favore di un linguaggio organico e multisensoriale, nel quale regole ed eccezioni divengono espressione del supremo ordine naturale.

Considero l’arte come la risposta più completa ai nostri bisogni funzionali e spirituali, il grado più alto del pensiero sensibile, capace di svelare il mistero dell’Armonia e della Bellezza, l’artista come colui che, elevandosi dalla sensibilità all’intuizione, entra in contatto con i piani trascendenti per trasferire le armonie naturali e divine nella propria opera.

«Come un albero che penetra lo spazio e dallo stesso si lascia conquistare»

Nel 2009 prende forma Ino Piazza Studio, come luogo di confronto e ricerca, nel quale le singole eccellenze dispongono le proprie competenze all’accrescimento della qualità del gruppo, dal progetto creativo alla gestione del cantiere, fino alla realizzazione, ogni passaggio viene verificato in ogni minimo dettaglio.

Diversi sono i premi internazionali ricevuti, come il 1° premio PREFA nella categoria bellezza e originalità nel 2017 per la realizzazione di Villa D, residenza costruita con sistemi prefabbricati a secco, il 1° premio nel concorso internazionale di idee per la riconversione di un magazzino industriale a sede dell’AMG Energia nel 2015, il 1° premio nel concorso a inviti per la realizzazione di 2 torri al centro di Tunisi nel 2015 per il gruppo immobiliare Lafico, il terzo posto nel concorso internazionale per la riconversione degli scaricatori di porto nella città di Palermo nel 2009, così come amplia è l’attenzione della stampa specializzata attraverso le numerose pubblicazioni riguardanti la realizzazione di spazi commerciali che si sono distinti per unicità e originalità, come la sede Geox a Milano nel 2018, le sedi del Gelatone considerate tra le migliori gelaterie a livello internazionale, le sedi Incentro dei B&B premiate dalla critica di settore, e delle varie residenze esclusive come Villa Vittorio, che si affaccia sul promontorio di Lanciano, realizzata nel 2018, e Villa Aquilani realizzata a Viterbo nel 2010, così come diverse sono le realizzazioni in corso d’opera che rappresentano appieno l’espressione del percorso verso cui ci stiamo dirigendo, con l’obiettivo di dare forma ai desideri di chi ci sceglie.

Ho collaborato con la prof. M. Isabella Vesco ai corsi di Scenografia, Architettura degli interni e Arredamento presso la facoltà di Architettura di Palermo tra il 2009 e il 2011.

Nel 2010 ho conseguito il Master “Tecniche di realtà virtuale nel processo di sviluppo del prodotto” e nel contempo inizio la collaborazione con lo studio Ino Piazza.

Da subito abbraccio la mission dello studio alla ricerca di nuovi codici compositivi per rispondere alle esigenze dell’abitare contemporaneo e condivido con lo studio l’interesse riguardo al tema della “bellezza” nell’espressione artistica come connubio tra visione filosofica e scienza.

Dall’idea espressa attraverso lo schizzo, al progetto tridimensionale, al cantiere fino alla realizzazione dell’opera intreccio la mia indole artistica a quella propriamente scientifica applicandola in tutte le fasi di sviluppo della prassi architettonica.

“Chi progetta sa di aver raggiunto la perfezione non quanto non ha più nulla da aggiungere ma quando non gli resta più niente da togliere” [Antoine de Saint-Exupery]

Ho sempre avuto interesse per l’estero, la mia indole di “viaggiatore” mi ha portato sin da piccolo a girare il mondo alla scoperta degli usi e costumi e le architetture fuori dall’Italia. Durante gli studi presso la Facoltà di Architettura di Palermo, partecipo ad esperienze Erasmus che mi vedono frequentare corsi per esami, nelle Facoltà di Amsterdam (Olanda), Parigi (Francia), Louvain la Neuve (Belgio), nell’ambito del Progetto Leonardo 1994. Entusiasta dell’esperienza maturata, completo i miei studi con una tesi di Laurea a Barcellona (Spagna). Dopo la laurea frequento un master in Urbanistica e inizio delle esperienze politico-amministrative, come assessore all’urbanistica nei comuni di Capaci e Terrasini. Terminati gli studi, inizio a lavorare nelle amministrazioni pubbliche, Provincia Regionale di Palermo dal 97 al 2000 e alla Regione Siciliana, Assessorato Regionale al Territorio ed Ambiente, Dipartimento Urbanistica dove ricopro più funzioni nell’ambito della Pianificazione territoriale, essendo uno degli autori del Piano regionale territoriale. Responsabile per alcuni anni della Cartoteca regionale prima e funzionario dello Sportello Unico, nel 2012 inizio una nuova avventura professionale in Belgio con l’idea di seguire la passione per l’architettura. Fondo una società di progettazione e consulenza architettonica a Bruxelles sviluppando sin da subito numerosi progetti. Conoscitore del mercato immobiliare belga, forte dell’esperienza maturata in questi anni, inizio una proficua collaborazione con la Studio Piazza allo scopo di sviluppare e far conoscere la nostra filosofia e metodologia progettuale nei mercati del Belgio e della Francia, cosciente, come sono, che la nostra sensibilità, possa dare quel “quid” in più.

Salvo Cirasa

Architetto - Urbanista

mail: sacirasa@inopiazza.com
cell. +39 ???